Rassegna Stampa

 

OmA

 

Il mercato che cambia: le nuove frontiere dell'artigianato artistico del futuro.

Luglio/Agosto 2016

Immagine

 

"L'amare il proprio lavoro costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra: ma questa è una verità che non molti conoscono"

Primo Levi

The Brave

Rete al Femminile

Immagine

The BRAVE, rubrica online del sito di RetealFemminile Biella, che mensilmente racconta storie di impavide biellesi, donne e professioniste che hanno avuto il coraggio di uscire dagli schemi e di tracciare un nuovo cammino, facendo della propria unicità il personale marchio di riconoscimento.

Trovi l'interista completa qui

 

Legatorie Artistiche d’Italia

Parma - Palazzo della Pilotta Biblioteca Palatina

1958373_706006036207757_4378649259519996737_n

Grande successo della prima mostra di "Legatorie d'Arte: antichi e moderni artigiani" Biblioteca Palatina e Fondazione Museo Bodoniano in collaborazione con il Consorzio Sistemacons di Parma ha organizzato questo evento.

Mercoledì 13 aprile 2016, nella Galleria Petitot della Biblioteca Palatina, è stata inaugurata la prima mostra Legatorie d′arte: antichi e moderni artigiani, organizzata dalla Biblioteca Palatina e dalla Fondazione Museo Bodoniano in collaborazione con il Consorzio Sistemacons Parma. Un confronto tra l’antico e il moderno.Antiche e pregevoli legature in seta, cuoio e velluto provenienti dai fondi della Palatina sono state affiancate da rilegature dei maestri artigiani appositamente create per questa esposizione e liberamente ispirate al tema della cucina italiana, un elogio a Parma da poco riconosciuta dal’Unesco come “Città Creativa della Gastronomia”. Alla mostra contribuiscono, coi loro lavori, ben trenta fra le migliori legatorie provenienti da tutta Italia, tra le quali la Legatoria d'arte RilegatoaMano di Biella.